Area contenzioso e legale

DD LEG. e CONT. n.209 del 07/11/2016 – Ricorso promosso dal Comune di Seclì innanzi al TAR Puglia, sede di Bari per l’annullamento previa sospensione dei provvedimenti della Regione Puglia di non ammissione dell’istanza del Comune di Secl’ al finanziamento di interventi di recupero, restauro e valorizzazione di beni culturali immobili e mobili di interesse artistico relativi all’avviso pubblico di cui alla Determinazione Dirigenziale n.163 del 18/08/2015 nell’ambito dell’Accordo di programma Quadro Rafforzato Beni ed Attività Culturali. Liquidazione in acconto delle competenze professionali all’avv.Francesco Caputi Iambrenghi.

Leggi di più

DD LEG. e CONT. n.210 del 07/11/2016 – Ricorso promosso da Comune di Nociglia(LE) innanzi al TAR Puglia,sede di Bari per l’annullamento previa sospensione della Determina Dirigenziale n.244 del 15 ottobre 2015 con la quale la Regione Puglia ha approvato gli elenchi delle istanze finanziate, finanziabili e non ammesse a finanziamento relativemente all’Accordo di programma Quadro Rafforzato “Beni ed Attività Culturali” nella parte in cui non ha ammesso a finanziamento la domanda presentata dal Comune di Norciglia. Liquidazione in acconto delle competenze professionali all’avv. Francesco Caputi Iambrenghi.

Leggi di più

DD LEG. e CONT. n.211 del 07/11/2016 – Ricorso promosso da Comune di Cavallino innanzi al TAR Puglia sede di Bari per l’annullamento, previa concessione della tutela cautelare, della Determinazione Dirigenziale del dirigente del Servizio Beni Culturali della regione Puglia n.244 e della Determinazione Dirigenziale del Dirigente del Servizio Beni Culturali della Regione Puglia n.163 del 18/08/2015, nell’ambito dei finanziamenti per il recupero, restauro e valorizzazione dei beni culturali appartenenti ad Enti pubblici locali terrtoriali della Regione Puglia. Liquidazione in accinto delle competenze professionali all’avv. Francesco Caputi Iambrenghi.

Leggi di più

DD LEG. e CONT. n.212 del 07/11/2016 – Ricorso promosso dal Comune di Panni innanzi al TAR Puglia sede di Bari per l’annullamento, previa sospensione della efficacia, dell’Atto dirigenziale del Servizio Beni Culturali della Regione Puglia n.244 del 15 ottobre 2015,della nota della Regione Puglia, Beni Culturali prot.3494 del 05 novembre 2015 e di ogni altro atto presupposto connesso e/o conseguenziale, anche se non riconosciuto. Liquidazione in acconto delle competenze professionali all’avv.Francesco Caputi iambrenghi

Leggi di più

Back to top