Canile sanitario municipale

Nel canile sanitario vengono ricoverati cani rinvenuti (trovati vaganti sul territorio e consegnati nella struttura dal servizio veterinario della Asl previa segnalazione del Comando di Polizia locale); cani in osservazione (periodo di osservazione per motivi igienico sanitari); cani da reimmettere sul territorio previa sterilizzazione; cani di proprietà affidati dall’autorità di pubblica sicurezza. Tutte le richieste di recupero dei cani randagi, sia nella fascia di orario ordinario che in regime di pronta disponibilità, dovranno pervenire presso i vari uffici veterinari di sanità animale su specifica segnalazione del Comune di Trani e del Comando di Polizia Locale. I cittadini possono segnalare i casi presso il Comando di Polizia Locale. La procedura si concretizza successivamente in una trasmissione scritta dell’Ente alla Asl.

Il canile sanitario è gestito da soggetto esterno all’Ente. E’ aperto nei giorni di martedì e sabato nel periodo di ora legale dalle ore 16.30 alle ore 18.30 mentre nel periodo di vigenza dell’ora solare è aperto dalle ore 15 alle ore 17.

Il Comune di Trani non dispone di una propria struttura per il rifugio degli animali. L’Ente affida a strutture esterne i cani randagi catturati sul territorio comunale. A tal scopo, è in essere una convenzione con il canile rifugio San Francesco (sito in contrada Delle Botti). Il canile rifugio convenzionato con il Comune di Trani è aperto nei giorni di sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 12.

Address

Via Papa Giovanni XXIII, 161 - 76125 Trani (BT)

Open in Google Maps

Back to top