Palazzo di Città

Il fabbricato fu costruito nel 1914 con lo scopo di dotare la città di un grande edificio scolastico. Nel 1924, le esigenze militari costrinsero le autorità ad una variazione d’uso, pertanto divenne caserma Duca delle Puglie, sede del IX Reggimento Genio, inaugurata da S.A.R. Amedeo di Savoia. Il 13 settembre 1943 subì danni in seguito ad un bombardamento da parte di due aerei tedeschi. Riavuta la disponibilità dell’edificio, con il trasferimento dei militari in altro luogo, dal 1936 divenne sede del Palazzo di Città. Il Palazzo è occupato tutt’oggi dagli uffici comunali. Da novembre del 2014 in un’ala del palazzo sono ospitati gli uffici dell’Inps (con ingresso da corso Imbriani).

Via Tenente Morrico, 2 76125 Trani (BT)

Back to top